06 58205750 Via di Monteverde, 7/B Lun - Ven 8.30 - 20.30 Sab 8.30 - 14.30

In ottemperanza alla nota della Regione Lazio 956295 tutto il personale esegue i test antigenici per Coronavirus-19 con cadenza non superiore ai 15 giorni.

Medicina sportiva: l’analisi del passo, della corsa e dell’equilibrio

analisi della corsa del passo e dell'equilibrio

Attente e accurate analisi del passo, dell’equilibrio e della corsa permettono di prevenire eventuali infortuni da stress ripetuto che potrebbe influenzare negativamente le performance di uno sportivo, e di recuperare più velocemente dopo un intervento o un infortunio.

Valutando la postura e la biomeccanica, infatti, si arriva a ottimizzare l’economia posturale – dunque a non sprecare energie – e a raggiungere incrementi significativi delle proprie prestazioni sportive grazie a una maggiore comprensione della possibile origine dei vari infortuni che possono occorrere.

L’analisi del passo: cos’è?

L’analisi del passo (o analisi del movimento) è un esame non invasivo e ripetibile che monitora la distribuzione del carico mentre camminiamo, sia nella fase di appoggio sia in quella di oscillazione, le alterazioni dello spazio e del tempo sul piano frontale, sagittale e trasverso ed eventuali problemi funzionali, ortopedici o neurologici/propriocettivi. L’analisi, ottenuta grazie a telecamere a infrarossi, è seguita da una ricostruzione del modello del passo, molto importante per individuare un eventuale protocollo terapeutico.

L’analisi della corsa: cos’è?

L’analisi della corsa analizza le 3 fasi di quest’ultima:

  • la fase di contatto
  • la fase di appoggio
  • la fase di spinta

I parametri valutati durante l’analisi della corsa sono:

  • il bilanciamento del tempo di contatto tra i due piedi;
  • il tempo di contatto del piede con il suolo;
  • la lunghezza del passo;
  • il numero di passi al minuto;
  • l’oscillazione verticale;
  • il rapporto tra oscillazione verticale e lunghezza del passo.

Tutto il corpo risente infatti di ognuno di questi parametri e della loro interazione durante la corsa, alterando il livello di carico sulle articolazioni e la loro meccanica di funzionamento, generando stress su di esse con conseguente aumento dello sforzo anche da parte delle strutture muscolari. È per questo che effettuare l’esame della corsa è importante al fine di migliorare la postura, l’elasticità e le prestazioni dello sportivo, ma anche per evitare spiacevoli infortuni.

L’analisi dell’equilibrio: cos’è?

L’analisi dell’equilibrio è un esame non invasivo e ripetibile, come i precedenti, che permette di analizzare il controllo e la stabilità del tronco dopo, ad esempio, operazioni o infortuni; essa consente inoltre una valutazione del controllo periferico durante un esercizio.

L’analisi dell’equilibrio permette quindi di migliorare la postura e la sensibilità propriocettiva, al fine di incrementare le proprie prestazioni sportive.

Fisiogroup Roma è al tuo fianco per aiutarti a tornare in forma.
Ti ricordiamo che la nostra struttura è convenzionata con tutte le principali assicurazioni in forma diretta.
Ti aspettiamo!