06 58205750 Via di Monteverde, 7/B Lun - Ven 8.30 - 20.30 Sab 8.30 - 14.30

Gentile Paziente, in ottemperanza alla nota della Regione Lazio 956295 la nostra Società esegue i test antigenici a tutto il personale operante con cadenza non superiore ai 15 giorni. Gli investimenti per la tutela e la sicurezza dei nostri dipendenti e per la sanificazione costante della struttura sono la nostra priorità, perché in Fisiogroup Roma dovrai sempre sentirti accolto sicuro e sereno.

Idrokinesiterapia: i vantaggi della fisioterapia in acqua

idrokinesiterapia fisiogroup roma

L’idrokinesiterapia è una pratica che diventa sempre più diffusa, grazie ai molteplici benefici che apporta ai sistemi muscolo-scheletrico, nervoso, respiratorio e cardiovascolare.
Ma cos’è l’idrokinesiterapia e come funziona sul nostro organismo?

Idrokinesiterapia: cos’è?

L’idrokinesiterapia (come suggerisce il termine – dal greco hydro “acqua”e kinesis “movimento”) è un insieme di movimenti attivi, attivi assistiti e passivi che avvengono in acqua riscaldata, con fini terapeutici e riabilitativi, con il coinvolgimento di un professionista sanitario qualificato.

Questo tipo di fisioterapia in acqua, anche nota come riabilitazione in piscina, terapia acquatica e acquaterapia, è consigliata come preparazione fisica in vista di un intervento chirurgico o come efficace terapia riabilitativa nella fase di rieducazione post-traumatica e/o post-operatoria, nella cura di patologie geriatriche e pediatriche e per le problematiche reumatologiche, cardiovascolari e neurologiche.

L’idrokinesiterapia prevede infatti un programma di esercizi personalizzato sulle esigenze del paziente, per cui è essenziale rivolgersi a un professionista e a strutture sanitarie regolarmente autorizzate.

Come funziona l’idrokinesiterapia?

Questa tecnica di riabilitazione in acqua sfrutta una proprietà dell’elemento in questione, cioè la spinta idrostatica (principio di Archimede) che fornisce l’acqua al nostro corpo e permette di farlo galleggiare, riducendo in modo importante il carico del peso corporeo fino al 90%.
Ciò permette di affrontare i vari esercizi di riabilitazione con uno sforzo sensibilmente minore per le articolazioni.

L’utilizzo di acqua riscaldata intorno ai 32-34 gradi rende ancora più “dolce” e graduale l’esercizio muscolare.
Per questo, l’idrokinesiterapia è consigliata nelle prime fasi di tutti i programmi riabilitativi a seguito di interventi operatori, in ortopedia (ad esempio, per trattare protesi di ginocchio, anca, spalla o pazienti con problemi alla colonna vertebrale, artrosi e disturbi articolari), in neurologia per pazienti tetraplegici e paraplegici o che presentano problematiche legate al sistema nervoso centrale.

Quali sono i vantaggi dell’idrokinesiterapia?

Sono davvero tanti i vantaggi dell’idrokinesiterapia. Ecco i principali:

  • aumenta le abilità motorie;
  • allevia la rigidità muscolare;
  • aumenta l’equilibrio e la coordinazione dei movimenti;
  • migliora la salute muscolare;
  • rafforzando il sistema muscolo-scheletrico, aumenta il senso di controllo personale;
  • favorisce la salute delle ossa;
  • favorisce le capacità cerebrale e psico-fisiche;
  • migliora la qualità del sonno;
  • favorisce la perdita di peso.
Fisiogroup Roma offre un approccio moderno multidisciplinare, il paziente viene messo al centro del percorso terapeutico, in tal senso sempre di più diventa fondamentale essere efficaci e rapidi nel consentire il ritorno alla vita professionale e sportiva dei pazienti.