Spalla

Problematiche alla Colonna Vertebrale

La Fisiogroup Roma tratta numerosi pazienti con problematiche alla colonna dalle più comuni alle più complesse.

Se il tuo obiettivo è di tornare a praticare attività sportiva, a lavorare, agli hobbies preferiti o semplicemente se vuoi tornare a fare quello che facevi prima di stare male, gli specialisti della Fisiogroup Roma ti aiuteranno.

I nostri specialisti sono professionisti esperti e le procedure terapeutiche che utilizzano sono moderne, innovative ed efficaci.

Il Team della Fisiogroup Roma comprende Medici Specialisti in Medicina Fisica e Riabilitativa, Ortopedici, Medici dello Sport e Fisioterapisti che lavorano insieme prendendosi cura delle persone con problematiche acute o croniche della colonna.

divider

Dolore alla spalla

Il dolore alla spalla è un problema abbastanza comune: ne soffrono circa 3 adulti su 10 . In genere è un sintomo legato ad altri problemi.
A volte il dolore alla spalla può non essere causato da patologie  specifiche della spalla, ma da un problema in un area differente come il collo e che si propaga ed è percepito nella spalla.

divider

TIPI DI DOLORE ALLA SPALLA

Le più frequenti situazioni in cui si presenta il dolore alla spalle sono:

Problemi posturali

Capsulite adesiva o spalla congelata – patologia infiammatoria cronicizzata che riduce il normale movimento della articolazione della spalla.

Disordini a carico della cuffia dei rotatori – la cuffia dei rotatori è un gruppo di muscoli e tendini che circondano l’articolazione della spalla e concorrono a tenerla stabile.

Instabilità della spalla – quando per ragioni anatomiche o di alterato equilibrio tra i gruppi muscolari che regolano il movimento della spalla, si determina un alterato rapporto tra i capi articolari con conseguente sollecitazione anomala di strutture anatomiche che a lungo andare possono danneggiarsi, proprio come accadrebbe ad un ingranaggio i cui componenti sono disassiati tra loro.

Disordini acromioclavicolari – sono comprese in questo paragrafo tutte le condizioni, compresa l’osteoartrite, che colpiscono la articolazione acromioclavicolare.

Osteoartrite.

Fratture di Omero, Scapola o Clavicola.

La capsulite adesiva e le patologie a carico della cuffia dei rotatori sono maggiormente  frequenti tra le persone più adulte.

La instabilità della spalla e le patologie a carico della articolazione acromioclavicolare colpiscono invece preferibilmente i più giovani, soprattutto chi pratica sport che coinvolgono molto la spalla, come baseball, pallavolo, pallanuoto e  sport di contatto, come il Rugby  e le Arti Marziali.

divider

Trattamento:

Se il dolore ed I sintomi sono ingravescenti e impediscono la normale attività quotidiana, occorre consultare uno specialista che deve effettuare una diagnosi precisa e quindi stabilire il piano terapeutico che può comprendere:

Terapia Manuale

Mobilizzazioni prima passive e/o attive-assistite e quindi attive, volte al recupero completo dell’articolarità della spalla.

Terapia Strumentale

Secondo le necessità del caso può essere utilizzata la terapia fisica a scopo antalgico, antinfiammatorio, decontratturante, o ancora per riattivare il metabolismo cellulare accelerando così il processo di guarigione.

Ginnastica Posturale

La ginnastica posturale può essere indicata a completamento del trattamento al fine di integrare la condizione articolare nuovamente acquisita, nel contesto della globalità corporea.

Idrokinesiterapia (Ginnastica in Acqua)

La possibilità di lavorare in acqua a temperatura idonea, rende più facile i movimenti e permette di effettuare un lavoro più completo affrontando contemporaneamente i diversi aspetti della riabilitazione (recupero dell’articolarità, recupero della forza muscolare e recupero della capacità propriocettiva).

Tecnobody®

La Fisiogroup Roma ha sviluppato una Partnership con la Tecnobody®, azienda Italiana leader a livello Mondiale nella Automazione Riabilitativa, acquisendo una sofisticata tecnologia  con la quale è possibile effettuare l’analisi del movimento e dei dati antropometrici dei pazienti con l’utilizzo di sensori inerziali e telecamere 3D integrate.

Tale Tecnologia permette di:

  • utilizzare una piattaforma software unica ed un programma personalizzato con una Key individuale che riconosce il cliente ed imposta il training guidato
  • effettuare una dettagliata analisi delle condizioni di base dei pazienti (forza, equilibrio, stabilità, elasticità, mobilità articolare…) con misurazioni precise e ripetibili che vengono memorizzate sulla Key individuale
  • applicare le più avanzate ed innovative metodologie di recupero riabilitativo e funzionale attualmente disponibile nel settore memorizzandole sulla Key individuale
  • attuare un percorso di recupero personalizzato per ogni singolo paziente

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_services_allowed

Decline all Services
Accept all Services