Come (E cosa fare) Per Prevenire Gli Infortuni nello Sci?

come-prevenire-gli-infortuni-nello-sci

È tempo di vacanze sulla neve e che tu sia uno sciatore dilettante o professionista è fondamentale sapere come prevenire gli infortuni nello sci. Segui i consigli!

 

La stagione invernale è ormai arrivata ed è tempo di vacanze sulla neve. E, per godersele appieno, non c’è nulla di più emozionante e adrenalinico, nel praticare gli sport invernali. Ma come prevenire gli infortuni nello sci? Che tu sia uno sciatore dilettante o professionale, è fondamentale prendere tutti le precauzioni e gli accorgimenti necessari, per evitare possibili incidenti di percorso.

Cosa fare per prevenire gli infortuni sulle piste di sci? 3 consigli

 

Le maggiori cause di infortunio sono:
Scarsa preparazione fisica;
Mancato rispetto delle regole di comportamento sulle piste;
Mancata revisione dell’attrezzatura, che va controllata a ogni stagione. Occhio soprattutto alle condizioni degli sci e degli scarponi, ma soprattutto i sistemi di protezione, come il casco, obbligatorio fino ai 14 anni, ma consigliato a tutte le età.

 

Come prevenire gli infortuni nello sci?

 

Generalmente si consiglia una ginnastica presciistica, ma risulta sufficiente anche praticare la corsa o il ciclismo per arrivare sufficientemente preparati alla stagione invernale e per evitare gli infortuni di inizio stagione.

Ottimo anche il nuoto, in quanto allena la parte superiore e i muscoli del tronco, ma solo se associato anche alla corsa, al ciclismo o alla palestra, fondamentali per l’allenamento delle gambe.

Riabilitazione specifica per gli sciatori

 

Grazie a soluzioni tecnologicamente avanzate e alla collaborazione con Medici dello Sport e Fisiatri Olimpici, Fisiogroup Roma offre agli sciatori professionisti e dilettanti percorsi di riabilitazione sportiva e di ricondizionamento muscolare, riconosciuti a livello mondiale.

A chi si rivolge il programma di riabilitazione sportiva e ricondizionamento muscolare:

  •  Sciatori che devono implementare le proprie performance sportive ed agonistiche
  • Sciatori reduci da un trauma o intervento chirurgico, che necessitano di riabilitazione
  • Sciatori che, in seguito a riabilitazione, hanno bisogno di riprendere la loro forma fisica
  • Sciatori che soffrono di problematiche croniche che impediscono o gravano sulle performance sportive
  • Sciatori in procinto di una gara importante, chedesiderano un preparazione atletica personalizzata per aumentare le proprie prestazioni fisiche
  • Sciatori che devono essere sottoposti a efficienti e mirati programmi di ricondizionamento muscolare
  • Sciatori che hanno bisogno di potenziare la potenza muscolare
  • Sciatori che necessitano di un programma di rieducazione posturale

 

Isolift e WalkerView: la tecnologia al tuo servizio

 

Due sono i parametri fondamentali per la gestione della forza: il controllo posturale in situazioni di stress e il bilanciamento dei carichi al suolo.

Isolift e WalkerView permettono di analizzarli a fondo, curando al meglio la riabilitazione del paziente e ottimizzando le sue performance sportive.

 

Sei interessato al programma di riabilitazione specifica per gli sciatori? Invia la tua richiesta compilando il FORM CONTATTI , o chiama lo 06/58205750

Ti potrebbe interessare: Infortuni sportivi, definizione, cause e prevenzione




Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.
  • wordpress_gdpr_cookies_allowed
  • wordpress_gdpr_cookies_declined
  • wordpress_gdpr_services_allowed

Decline all Services
Accept all Services